Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Acceleratori e incubatori di impresa: i motori della crescita economica

Chi si trova sulla frontiera dell'innovazione ha bisogno di vivere in un ambiente che stimoli la sua creatività. Quale migliore ambiente di quello fatto da altri innovatori? Ecco allora che stanno nascendo nel territorio veri e propri campi di innovazione e di creatività, dove l'unicità del luogo aiuta chi sta sperimentando e cercando nuove soluzioni. Questi luoghi sono gli acceleratori e incubatori di impresa, motori di crescita economica e di future imprese.

Secondo Marco Gay, Presidente Giovani Imprenditori di Confindustria e vicepresidente Digital Magic, intervenuto nel corso del Festival dell'Economia di Trento 2016, gli incubatori e i venture capital, possono aiutare l'economia a svilupparsi e per questo sono essenziali perché riescono a tirare fuori il meglio della tecnologia, dell'innovazione, della visione dei progetti imprenditoriali che nascono con le start up, a farle diventare aziende e poi a farle crescere.

Questo è possibile, sottolinea Gay, se gli incubatori e i venture capital agiscono in un unico sistema: c'è bisogno che i territori, da dove partono l'innovazione e i talenti, si uniscano e diano tutto il contributo con le infrastrutture e la visione di politica industriale di cui queste aziende hanno bisogno, insieme con incubatori e venture capital che gli diano la spinta e l'energia per poter partire e crescere. 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo