Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Agglomerazioni: la differenza di performance tra mercati di lavoro locali

Quali sono le cause delle differenze di performance tra mercati del lavoro locali? Quanto sono importanti il capitale umano, la creatività e la diffusione della conoscenza? Per rispondere a queste domande Michael Serafinelli, Assistant Professor di Economia presso l'Università di Toronto, nel corso del Festival dell'Economia di Trento 2016, ha presentato diversi studi che mettono in risalto come vi siano diverse forze che fanno si che il talento, la creatività e il capitale umano, tendano a concentrarsi in certi posti piuttosto che in altri e che proprio i luoghi, in cui avviene ciò, tenderanno ad avere più successo.

Inoltre dai suoi studi emerge che le città con alto capitale umano e con aziende innovative tengono ad attrarre lavoratori con alto capitale umano e aziende innovative, e tutto ciò porta a differenza di performance tra mercati di lavoro locali. Già Alfred Marshall, economista inglese degli anni '70, aveva messo in luce che un’impresa può beneficiare della vicinanza geografica di altre imprese, aumentare il processo dei trasferimenti delle conoscenze tra le stesse sfruttando la mobilità dei lavoratori e ricavandone benefici produttivi. In tale contesto si svilupparono i cosiddetti "distretti industriali", una forma originale di agglomerazione di imprese,con una forte specializzazione industriale. Oggi i distretti hanno un'enorme rilevanza del tessuto economico italiano, e ne costituiscono un elemento distintivo. E proprio partendo dall'analisi dei distretti della "Terza Italia", scoperta negli anni Settanta e corrispondente all'area del Centro/Nord-Est, Serafinelli mette in luce come la mobilità dei lavoratori, spiega fino al 20% del vantaggio dei cluster rispetto ad altri distretti, evidenziando i vantaggi dell'agglomerazione. "Il talento è molto concentrato-conclude Serafinelli- e questi cluster di talento si spostano nel tempo, alcuni nascono e poi muoiono e si riformano  e alcuni fattori del contesto locale urbano, in particolare le istituzioni, ambiente culturale, possono spiegare il loro emergere." 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo