Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Bitcoin: una nazione indiana la adotta come moneta ufficiale

Il Bitcoin torna a far parlare di sè: Lakota Nation, una riserva indiana semiautonoma nel South Dakota, ha reso Bitcoin, moneta ufficiale sotto il nome di "Mazacoin".

Questo avviene dopo un altro evento importante riguardante la moneta virtuale. La banca canadese, specializzata in moneta virtuale, Flexcoin,chiude i battenti. La decisione si è resa necessaria dopo che pirati informatici hanno rubato dal suo caveau online 896 bitcoin, il che al cambio attuale si traduce in una perdita di circa 600 mila dollari.

La chiusura di Flexcoin avviene a breve distanza da quella della Mt. Gox. Il tutto avviene senza copertura assicurativa, come invece avviene nelle banche tradizionali, e ciò non fa altro che alimentare i dubbi sulla valenza del bitcoin come moneta alternativa.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo