Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Crescita, felicità, benessere: il vero obiettivo secondo Adair J. Turner

È giusto che la crescita economica, raggiunta attraverso il libero mercato, sia l’obiettivo centrale della politica economica? Studi recenti sulle determinanti della “felicità” mostrano come il libero mercato, per quel che attiene almeno alla finanza, abbia fallito nel garantire quei benefici che pure aveva promesso. Quali sono allora i reali, desiderabili obiettivi della società? Risponde al Festival dell 'Economia di Trento Adair J. Turner. Membro della Camera dei Lord dal 2005, nel 2008 è stato nominato presidente dell’Autorità di vigilanza (FSA) e della Commissione sui cambiamenti climatici del Regno Unito. È visiting professor alla London School of Economics e alla Cass Business School, City University. È stato direttore non esecutivo alla Standard Chartered Bank, senior adviser e vicepresidente di Merrill Lynch Europe, e direttore generale della Confederation of British Industry. Ha lavorato per la McKinsey&Company.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo