Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

E-commerce sensoriale: come vendere col sesto senso digitale

In un mercato economico che punta sempre di più al mondo dell'e-commerce diventa fondamentale per le imprese, conoscere gli strumenti che li rendono in grado di relazionarsi al meglio con il cliente. Patrizia Saolini e Giovanni Pola, all'interno del libro " E-commerce sensoriale, come vendere col sesto senso digitale", edito da Franco Angeli, ci propongono la metafora del sesto senso digitale, che basa la propria azione su un uso ben definito dei cinque sensi, al fine di mantenere l'efficacia delle strategie di marketing, di vendita e di servizio al cliente.

 

Se pensiamo che solo nel 2014 in Italia vi sono state circa cento milioni di nuove esperienze di acquisto online, ci rendiamo conto di come viviamo in una società che evolve contestualmente alle innovazioni tecnologiche. Si pensi che anche la piattaforma social di Facebook, ha implementato le funzioni di acquisto e vendita nei gruppi, con la possibilità di aggiungere il tasto 'vendi' nel momento di creazione di un post. Questo è solo uno dei tanti esempi di come l'e-commerce sta entrando nella nostra quotidianità, e per questo, è importante, per chi lavora nell'ambito, saper usare al meglio il sesto senso digitale, soprattutto per quanto concerne la personalizzazione del contenuto offerto al cliente.

 Patrizia Saolini è la creatrice di Retail Coach(c) (retailcoach.it), leader  nella consulenza e nel coaching dei beni di lusso. Ha pubblicato  Retail  Coaching. La gestione operativa della rete vendita secondo le  logiche dello sport (FrancoAngeli, 2011).

Giovanni Pola, CEO di ProCommerce, da 15 anni manager e imprenditore in ambitodigital marketing, ha al suo attivo numerosi progetti di e-commerce, e-crm e socialmedia per conto di brand nazionali ed internazionali (www.pro-commerce.it).

 

 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo