Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

I costi del lavoro nero per l`Inps

Il lavoro nero rappresenta una realtà molto diffusa nel contesto italiano. Oggi l' Istat conta 3milioni e 700mila lavoratori irregolari e i contributi medi evasi sono di circa 40miliardi. Il lavoro nero consiste nella mancata comunicazione obbligatoria di assunzione e nella mancata scritturazione del rapporto di lavoro nel libro unico di lavoro. Tutto ciò ha un costo notevole sia per l'Inps che per lo Stato, come ci illustra il suo presidente Antonio Mastrapasqua.
 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo