Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Il valore dei rapporti commerciali tra Europa e Usa

Secondo una ricerca condotta dall’External Action Service dell’UE, Europa e Stati Uniti sono i primi partner commerciali e generano il 30% del commercio globale. Dal 2006 al 2016 si è passati da 430 miliardi di euro ai 600 miliardi di euro di beni commercializzati, un valore pari a 4 volte il budget dell’Unione Europea. Questa attività genera, inoltre, 8 milioni di posti di lavoro (la popolazione dell'Austria, lo Stato che presiede l'UE). Il valore degli investimenti diretti USA-UE è, infine, pari a 5.000 miliardi, ossia il 150% del budget federale degli Stati Uniti. 

Una relazione commerciale sempre più importante, per le aziende italiane ed europee, che ha spinto anche ExportUSA - società di consulenza che aiuta le aziende ad entrare con successo nel mercato americano - ad aprire una nuova sede a Bruxelles per dialogare, a livello comunitario, sulle principali questioni legati al commercio euro-americano.

“Collaborare con l’UE - precisa Lucio Miranda, presidente di ExportUSA - significa avvicinare le PMI all’operato delle istituzioni, trasferire il nostro know how e quindi contribuire allo sviluppo di politiche e pratiche innovative che agevolino le relazioni commerciali con gli Stati Uniti d’America, facilitandone gli investimenti. Nella nostra nuova sede di Bruxelles, che dialogherà con gli uffici di New York e Rimini, ospiteremo aziende Europee ed istituzioni durante giornate formative e divulgative".  

 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo