Jan Kregel e le regole del mercato

 

Jan Kregel, direttore del programma “Politica Monetaria” presso il Levy Economic Institute negli USA, afferma che la crisi attuale ha colto di sorpresa tutti, perché tutti pensavano che il vecchio sistema di regole, messe in piedi dal New Deal, non fosse abbastanza “competitivo”. Oggi sappiamo invece che quelle presunte inefficienze garantivano almeno una certa stabilità al sistema. Gli economisti erano tutti a favore di una riduzione delle regole nella finanza, come i politici. Oggi abbiamo riscoperto che il mercato ha bisogno di regole per funzionare in maniera efficiente, e che il problema è che ci sono troppi settori della finanza e dell’economia non regolati adeguatamente.

Commenta

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo