Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

#Jobfair: domanda e offerta di lavoro si incontrano su Twitter

 #Jobfair: domanda e offerta di lavoro si incontrano su Twitter

Oggi tutte le aziende d'Europa, sono coinvolte su Twitter, nel #JobFair, l’evento online che le metterà in contatto con i candidati alla ricerca di un nuovo impiego e che creerà per loro una straordinaria occasione di networking.Durante la giornata, le aziende di tutta europa Twitteranno le proprie offerte di lavoro per trovare in tempo reale i candidati più in linea con le posizioni aperte.

Chi è in cerca di una nuova occupazione, invece, potrà rispondere alle offerte inviando il proprio curriculum in 140 caratteri e potrà usufruire dei consigli e dei suggerimenti twittati da tanti esperti nel campo del lavoro e della formazione.

Come funziona

In Italia l’hashtag ufficiale della giornata sarà #JobFair. I candidati e gli esperti del mercato del lavoro possono prendere parte alla conversazione semplicemente aggiungendo l’hashtag ufficiale ai loro Tweet.

Le aziende o le agenzie di selezione che stanno cercando talenti per le proprie posizioni aperte, potranno anche segnalare nei propri Tweet il settore di pertinenza (es. #Marketing, #Vendite o #Finanza) e/o il luogo/località di lavoro (es. #Milano, #Roma o #NordItalia), in modo da rendere più facile la ricerca a chi è in cerca di nuove opportunità.

Per maggiori informazioni, le aziende possono registrarsi qui. Una volta registrate, riceveranno un pacchetto esclusivo di informazioni aggiuntive e avranno la possibilità di partecipare a sessioni di formazione dedicate all’uso di Twitter per le attività di job scouting.

 

 

L'intervento su Twitter del Ministero del Lavoro Giuliano Poletti

Anche il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti è intervenuto sul proprio profilo Twitter, rivelandosi molto soddisfatto di tale iniziativa e del riscontro avuto già dalle prime ore della giornata, grazie alle numerose offerte di lavoro e  candidature di giovani talenti. Inoltre, ricorda che sono attivi con i due profili Twitter, anche il ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (@MinLavoro) ed il suo portale ClicLavoro (@cliclavoro), con offerte di lavoro e il programma under 30 Garanzia Giovani, che recentemente si è arricchito della proposta per l'autoimprenditorialità, dove attraverso un prestito a tasso zero, si da la possibilità concreta ai giovani di mettersi in proprio e di fare impresa. 

Tags

Condividi questo articolo