Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Le imprese femminili: difficoltà di accesso al credito

Nell’ambito del ciclo di conferenze, organizzata dall'Ufficio di Informazione in Italia del Parlamento Europeo "L'Europa è per le donne",  si è svolto l'incontro "Imprese che resistono-strumenti e finanza per l'imprenditoria femminile.
Recenti analisi evidenziano che le imprenditrici italiane pagano di più per scoperti di conto corrente rispetto agli uomini: non ci sono prove che le donne siano più a rischio degli uomini. 
Le imprese femminili resistono alla crisi ma occorre stabilire modalità e comportamenti che siano di supporto alla nascita e al consolidamento delle imprese. Sulle difficoltà di accesso al credito e sull' analisi critica del rating di Basilea3, ascoltiamo Isa Maggi, presidente Sportello Donna Pavia e Rete Bic Italia Net, un'associazione no profit che si occupa di favorire la creazione di imprese.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo