Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Nasce la rete mondiale dei centri finanziari per la sostenibilità

A Milano è nata  la rete mondiale dei centri finanziari per la sostenibilità: gli  obiettivi sono quelli di favorire lo scambio di conoscenze e di esperienze sulla finanza sostenibile e sulla finanza per il clima, di valorizzare le migliori pratiche di innovazione finanziaria e, in sintesi, di facilitare la mobilitazione dei capitali verso attività economiche sostenibili.

I centri finanziari che parteciperanno alla Rete globale sono: Astana, Casablanca, Dublino, Francoforte, Ginevra, Hong Kong, Lichtenstein, Londra, Lussemburgo, Milano, Parigi, Qatar, Shanghai, Shenzen, Stoccolma, Seul, Toronto e Zurigo. Invitati come osservatori: Barcellona, Mumbay. Il progetto è nato nell’ambito della presidenza italiana del G7 e sarà sostenuto nella fase di avvio dal Governo Italiano.

"Raggiungere lo sviluppo sostenibile rappresenta una sfida strategica per i centri finanziari del mondo. Essi sono i luoghi in cui l'offerta e la domanda della finanza si incontrano e dove l'azione per unire finanza e sostenibilità diventano tangibili attraverso le banche, i mercati finanziari, le assicurazioni e gli investimenti istituzionali", si legge nel working paper del G7 sul ruolo dei centri finanziari per la sostenibilità,che mette in evidenza come "lo slancio a favore della finanza sostenibile sta chiaramente accelerando.  Il valore delle attività di investimento impegnate nei Principles for Responsible Investment è ora superiore a 65 trilioni di dollari. Nei mercati del debito, l'emissione di green bond, è passata da 11 miliardi di dollari nel 2013 a  81 miliardi nel 2016. Tuttavia, nonostante questa crescita impressionante, i green bond, rappresentano ancora meno dell'1% dell'emissione di obbligazioni globali. Inoltre, una serie di sfide strategiche continuano a limitare lo sviluppo di una finanza sostenibile"

Parallelamente, nell’ambito dell’Osservatorio Italiano sulle Finanza Sostenibile, è stato avviato il percorso per la creazione del Centro Finanziario Italiano per la Sostenibilità (CFIS), con base a Milano.  Il CFIS opererà come un laboratorio di innovazione finanziaria, che costruirà soluzioni originali per rispondere alla domanda di capitali necessari per la transizione verso un’economia sostenibile.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo