Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Sopravvivere al collasso economico

Quale futuro economico ci attende dopo una crisi che ha profondamente segnato i sistemi economici di tutto il mondo? Una possibile risposta ci viene fornita all'interno dello scritto "Sopravvivere al collasso economico" scritto da Piero San Giorgio e pubblicato da Morphema editrice.

Nel libro si analizza la società attuale, con particolare riferimento ai problemi legati allo sviluppo economico e alla sovrappopolazione. Nella prima parte vengono messe in evidenza alcune questioni fondamentali legate all'umanità industrial-tecnocratica, come l'eccessivo uso delle risorse naturali, prima fra tutte il petrolio, e il loro inevitabile esaurimento, i problemi ecologici dovuti all'uso eccessivo delle terre e delle acque e ai cambiamenti climatici e, infine, la conseguente crisi del sistema finanziario.

La seconda parte è dedicata a quello che viene definito il “collasso” vero e proprio con tutte le possibili crisi derivanti da esso. E allora, come sarà il mondo di domani? Come reagire quando il collasso economico farà sprofondare il mondo nel caos completo? La risposta va ricercata nelle pagine di questo libro, nelle quali l'autore indica sette elementi fondamentali in grado di rendere l'uomo capace di costruire quella che viene definita la “base autonoma durevole” attraverso la quale sarà possibile trovare soluzioni concrete per il bene comune.

Il libro ha riscosso un notevole successo all'estero con cinquanta mila copie vendute negli Usa, 30 mila in Francia ed oltre 20 mila nel resto del mondo.

L'autore

Piero San Giorgio ex Top Manager italo-svizzero, ha completamente riposizionato la sua vita per tutelarsi dalle difficoltà dell’attuale situazione economica.

L’autore - classe 1971 - è stato per oltre vent’anni uno specialista di marketing delle nuove tecnologie nei mercati emergenti dell’Europa, Medio Oriente ed Africa. Nel 2005, prende coscienza dello stato reale della situazione economica internazionale e da quel momento si prepara al collasso dell’economia mondiale, studiando ed implementando varie tecniche di sopravvivenza.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo